La Gran Fratellanza Universale e l’ordine naturale dell’Universo (parte 4)

José Marcelli Noli: Note 1014-1016

1014. Oltre ai fattori individuali e di gruppo, si deve tener conto dei fattori celesti e terrestri che generano l’interazione del macrocosmo con i microcosmi e dei microcosmi con il macrocosmo. Il macrocosmo condivide la sua forza di manifestazione della Vita con i microcosmi e i microcosmi condividono la loro coscienza con il macrocosmo, come il Potenziale Puro dell’Essere anima le particelle di ogni individuo e le sue particelle condividono la loro coscienza con l’individuo. Questo ha costituito la base degli studi di Astrologia, la vita degli dei e la loro influenza sulla vita degli uomini, che in seguito si è evoluta come Cosmobiologia, come Vita Cosmica, e ora si inizia a chiamarla Cosmogenetica, applicando la Legge dell’Insieme di Insiemi.

1015. Tutto, nella Realtà, gira attorno a un centro e i centri si attraggono per affinità selettive ed elettive formando, insieme, centri più elevati e vicini al Centro naturale di tutti i centri che è l’Essere Supremo, in questa ottava della Natura. Lo stesso avviene con gli Esseri Umani, e questo produce il fenomeno dei Maestri Iniziati nell’Essere, come esseri più vicini all’Essere Supremo. Ma anche i centri meno sviluppati si uniscono con centri affini e acquisiscono potere istintivo, militare, religioso, e agiscono in forma unilaterale producendo squilibri ed estremismi che fanno collassare nel tempo l’ordine naturale. A questo si devono le tensioni e i conflitti che a volte sfociano in tumulti, sia negli individui sotto forma di malattie che nei gruppi che portano avanti ogni tipo di guerre, che sono le malattie sociali.

1016. é importante tenere presente che ogni piano della Natura è un insieme di centri. Per esempio, in un corpo umano il primo centro è correlato alla materia e gli Yogi lo chiamano Muladhara Chakra, il secondo è quello dell’Energía e così via, fino a completare i sette centri che hanno, insieme, un centro, che è il Chakra Anahata, il Chakra del Cuore punto d’incontro tra l’Essere e l’Umano, senza che questo infici il fatto che il Tutto sta in tutto e ogni cosa deve stare al suo posto. Il centro della Realtà umana totale è l’Essere chiamato Sahasrara Chakra.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *